Riccardo Nori Autore del Libro edito da Edizioni Italiane - Pubblica un Libro con la casa editrice Edizioni Italiane

Edizioni Italiane
Casa editrice Edizioni italiane per pubblicare un libro
ESSERE EDITORE...
Ben vengano i bestseller, casuali, febbrili, ma non siano l’unica ragione di esistere, non soffochino la normalità del progetto editoriale. Non esistono soltanto i grandi numeri
(Roberto Cerati, presidente Einaudi)
PUBBLICHIAMO PERCHÈ...
Si pubblicano i libri che si sarebbe voluto scrivere, per fare coi libri un discorso servendosi di chi lo sa fare meglio di noi.
(Valentino Bompiani)
CASA EDITRICE
Edizioni Italiane
Vai ai contenuti

Riccardo Nori

BIO
Riccardo Nori è nato a Teramo il 7 settembre 1970. Frequenta studi professionali a Teramo e successivamente servizio civile in qualità di operatore presso Piccola Opera Charitas (centro assistenza disabili). Attualmente impiegato presso la portineria del Conservatorio Gaetano Braga di Teramo. Organizzatore di eventi culturali e musicali con l’Associazione Culturale Polygonon (di cui sono fondatore e Presidente) e di una realtà denominata Equilibri Musicali (con Christian Simonella di Libreria Tempo Libero, e presente su facebook) che nel 2019 ha portato a Teramo Leon Hendrix, fratello del mitico Jimy (concerto e presentazione biografia). Molte le iniziative di carattere sia musicale che culturale, spesso patrocinate dal locale Conservatorio.

"IL SESTO CHAKRA"

SINOSSI DEL LIBRO
Franco, conduce una normale vita da psichiatra presso la locale Casa Circondariale. La sua vita procede in maniera quasi noiosa, ma egli non avverte la necessità di apportarvi cambiamenti… sarà il destino a farlo. Dopo una serie di strani episodi onirici, che cominciano a creare in lui il dubbio di una patologia psichiatrica, Franco scopre di essere affetto da un Teratoma, una forma tumorale benigna che sembra in grado di spiegare i suoi disturbi. Grazie all’intervento chirurgico che inizia la sua nuova vita che ha interrotto la causa dei suoi strani sogni. Sogni innescati da una entità chiusa in una delle grotte naturali sotto Castel Manfrino. Una strana entità, un monaco del 13° secolo cerca disperatamente una via di fuga dalla sua prigione, ed in passato si è servito dell’opera del padre e del nonno di Franco, entrambi morti in circostanze anomale, ma sente che Franco è quello giusto, quindi crea le condizioni per spingerlo a cercarlo... Una serie di omicidi e strani episodi porteranno il protagonista a dipanare una oscura matassa per trovare la luce ai segreti delle montagne abruzzesi...
Torna ai contenuti